Sai qual è la differenza tra un barman e uno chef? Nessuna! Sono entrambi attori. Mentre lo chef è un attore di cinema, che può permettersi di ripetere la scena. Il barman, invece, è un attore di teatro che avendo il pubblico dinanzi al bancone non può permettersi di sbagliare e di ripetere la scena.

Eccoci qui, dopo un anno di intenso lavoro, colmo di sacrifici e di  estenuanti riflessioni, il tutto per concludersi in una giornata indelebile, memorabile, ricca di emozioni, di cultura e di altruismo.

Il Matera Bar Festival rappresenta un popolo, una comunità che ha nutrito, per un anno intero, il desiderio di riunirsi, di sentirsi un fondamentale ingranaggio della quotidiana vita di tutti i giorni. Un po di dati: circa 500 visitatori nell'arco dell'intera giornata, 12 partecipanti alla cocktail competition, circa 15 aziende coinvolte, 5 masterclass, 4 Brand ambassador di sommo spessore (Fabio Bacchi, Andrea Cremone, Michele Venturini, Antonio Daloiso), 14 premiazioni, 20.000 visualizzazioni totali sui social, riconoscimenti, apprezzamenti e sostegno per la prossima edizione.

Siamo ancora frastornati! Nelle nostre orecchie scorre ancora la tenera "ninna nanna" cantata dall'Oasi del sorriso e da Martinelli Giovanni in ricordo della nostra Brunella Carlucci. Pensiamo al divertimento donatoci da un incontenibile Dino Paradiso. Ricordiamo i Vostri volti, il Vostro entusiasmo, il Vostro stupore e la Vostra inesauribile voglia di crescere come professionisti del bancone.

Il primo ringraziamento va alla Sala ricevimenti Garden, in particolare a Giuseppe e  Nunzia e il loro staff, impeccabili e rari esempi di eccelsa professionalità; un riguardoso ringraziamento al main sponsor dell'evento Latte Rugiada che da anni ci sostiene in questo evento, in particolare a Roberta Squicciarini che quotidianamente opera per farci trovare a casa e al bar un latte di estrema qualità proveniente dal nostro territorio. Un ringraziamento al gruppo De Salvo, azienda leader nel mondo dei surgelati e non solo, in particolare un riconoscimento va a Massimo e Stefania De Salvo. Ringraziamo il gruppo Omniarredi, amici e professionisti lungimiranti e professionali; gratitudine all'amico Massimo Lavermicocca dell'omonimo gruppo, esempio di laboriosità e di lealtà. Esprimiamo gratitudine  all'azienda Misterghiaccio una polveriera di operosità e di lungimiranza grazie al suo ideatore Eliseo Leo. Un particolare ringraziamento a tutto il gruppo Fiume, all'esemplare intraprendenza di Caterina Fiume e a Sebastiano Testone che promuovono dei prodotti unici ed eccellenti. Grazie anche al gruppo Candonga, promotori di una fragola croccante e sensorialmente bilanciata che ormai rappresenta uno dei prodotti di nicchia del nostro territorio, un particolare grazie a @carmelasuriano. Gratitudine per il vino offertoci dalla cantina Battifarano, vino di raffinata qualità e un grazie al professor Zaza Antonio; al panificio Cifarelli, a Massimo Cifarelli esempio di attaccamento al territorio e bandiera del pane di Matera nel mondo. Grazie al gruppo Stifano bevande e al gruppo Fabbri. Un apprezzato ringraziamento all'azienda Dm Italia gestita con ambizione e lungimiranza da Alberto Cocci. Riconoscenza alle tre torrefazioni che ci hanno sostenuto: Terranova Caffè, Grieco caffe e Gallitelli Group. Un ringraziamento alle aziende Ferrante, alla nuova realtà del cocktail service Drink it di Francesco Quinto, all'amico Roberto Lalinga e Ferdinando Ingroia per la loro piccante salsa offerta agli ospiti. Un ringraziamento all'azienda Pasticci di Luciano Zambrella per averci deliziato con un nuovo dolce tutto lucano "Lucannuolo". Tante grazie al Frantoio Gaudiano e alla sua anima Nancy Gaudiano, alla strepitosa startup Caffèpagato e al  bar Gambrinus. Riconsocenza per lo spessore professionale e il loro leale giudizio ai tre giudici della cocktail competition a Gigi Lapolla, Michele Venturini, Tommy Colonna. Come non ringraziare chi ci è stato vicino in questi giorni Zagaria Giovanni ragazzo umile, serio e preparato che ha elargito il massimo della sua disponibilità per la cocktail competition, a Roberto Sacco, a Giovanni Pastore, Luciano Gioia, Antonio Pasquariello, Antoniono Incarbona, Domenico Bonora, a Giuseppe Lamacchia, a Rosa Goffredo, a Gallicchio Francesco, a Mirko Ditaranto, a Manicone Piero, a Paolo lamacchia, Alex Dibari. Un ringraziamento particolare all'amico Rosario Miele e Antonio prisco.

Arrivederci (sperandoci.....)alla prossima edizione.


MATERA BAR FESTIVAL 
8 APRILE 2019 Sala Garden Matera


L’evento dedicato agli appassionati del mondo del Bar


Il Matera Bar Festival è la festa dedicata al mondo del bar e a tutti gli operatori che quotidianamente operano con sacrificio, passione, umiltà, professionalità e voglia di emergere, di crescere e di dimostrare l’essenzialità di una professione faticosa, ma gratificante. Dopo i successi delle scorse edizioni, riproponiamo in una veste più dinamica, una manifestazione che cresce a ritmi vertiginosi coinvolgendo non solo la Basilicata, ma l’intero territorio del Sud Italia.
Il Matera Bar Festival è un evento ricreativo annuale (siamo alla terza edizione, ma al 5° anno di questa esperienza) destinato a coinvolgere tutti i professionisti e gli appassionati del mondo del bar, con l’intento di stimolare l'aggiornamento, la formazione, la creazione di un gruppo territoriale condividendo dei momenti di convivialità che permettano a chi partecipa di crescere sia come persona e sia come operatore nel mondo del bar. Quest’anno, però, ci presentiamo con un obiettivo in più, ci apriamo al settore più vicino al bancone di un bar, al settore più dolce e redditizio di un bar: la pasticceria.

L’appuntamento è a lunedi 8 aprile 2019 presso la famosa sala ricevimenti Garden di Matera.





Programma Matera Bar Festival

 8 aprile 2019 Sala Garden

1.Sessione mattutina ore 10.00 -15.00 

(ingresso libero)

  • ore 10.00 Apertura stand.  
  • ore 10.00 Master di Pasticceria tenuto da Antonio Daloiso riservato ai clienti degli sponsor.
  • ore 10.30 1° Cocktail Competition città di Matera.     

2. Sessione pomeridiana ore 15.30 - 19.00

(ingresso su invito o prenotazione ai master)

  • ore 14.00-15.00  Bitter Bar Lab, Liquorificio Fiume relatore Fabio Bacchi, Max 25 posti disponibili iscrizione su /iscriviti-ai-master o info@shakerando.it
  • ore 15.30- 16.30 Master formativo DM Italia "Tecniche d'estrazione alternative al caffè espresso", relatore Andrea Cremone.
  • ore 16.30- 17.30 Master formativo "Il ghiaccio nella miscelazione", relatore Michele Venturini.
  • ore 17.30- 19.00 Master formativo "Bar e pasticceria: un matrimonio perfetto" relatore Antonio Daloiso.

iscrizione su /iscriviti-ai-master o info@shakerando.it

 3. Sessione serale  ore 19.30 - 20.30  

Premiazioni e ringraziamenti. Presenta Dino Paradiso.

  4. Apericena ore 21.00

(ingresso per invito o partecipanti prenotati ai master)




I master pomeridiani


Associazione culturale enogastronomica Shakerando & Degustando P.Iva 01199060771